Archivi categoria: Senza categoria

Il futuro della Biblioteca: confusione “orizzontale”

Nell’articolo sul “Social reading e nuova mediazione”  di Simona Paolantoni, pubblicato su AIB studi (gennaio/aprile 2021), l’autrice si chiede, o meglio chiede, rivolgendosi al mondo delle piattaforme social reading,  come dovrà essere la Biblioteca del futuro. È una domanda che … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Biblioteche digitali nell’emergenza covid-19

Nell’emergenza covid-19, con l’isolamento a casa delle persone, le biblioteche digitali hanno assunto un ruolo strategico importante per il supporto al lavoro, allo studio e allo svago. Internet Archive, la più grande biblioteca digitale non profit al mondo, lo scorso 24 … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Biblioteche e Big Data: una sfida complessa per nuove forme di conoscenza immaginando nuovi assetti e servizi

Marcy Strong – responsabile del servizio metadati presso le biblioteche River Campus dell’Università di Rochester New York – ha espresso  con poche parole una semplice ma profonda verità: “le biblioteche hanno gestito i dati per secoli”. Oggi, che dopo più … Continua a leggere

Pubblicato in big data, Big Data culturali, big data curation, Datafication, digitalizzazione, Formati, linked data, preservazione digitale, Senza categoria, tecnologie digitali, Thick Data, web semantico | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Una bussola per i Big Data: la Biblioteca

BIBLIOTECHE E BIG DATA – C’è una bussola per il mare magnum dei Big Data: la Biblioteca. Alla scoperta della biblioteca come piattaforma professionale di supporto nel trattamento di grandi quantità di dati: una istituzione pubblica come luogo di accesso … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Dalla Bibliotheca Universalis a Google Books, passando per la Bibliotheca Selecta

L’idea di offrire “un accesso universale” al sapere non è un concetto esclusivamente moderno. Non sono stati Larry Page e Sergey Brin –  con il loro visionario “Google Books”  che doveva “ organizzare l’informazione del mondo per renderla accessibile a … Continua a leggere

Pubblicato in biblioteca digitale, digitalizzazione, Google Books, Senza categoria, storia del libro, storia delle biblioteche | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento