Biblioteche nell’era dei Big Data: un’introduzione

Biblioteche_BigDataSeminario di aggiornamento a cura di Fabio Di Giammarco

organizzato dalla Sezione AIB FVG in collaborazione con l’Università degli studi di Trieste

29 maggio 2017 – dalle 9.00 alle 17.00

 Aula Magna del Dipartimento di Scienze Giuridiche, del Linguaggio, dell’Intepretazione e della Traduzione –  Via Filzi, 14 – 34132 – Trieste

Le biblioteche – grazie alla loro competenza nella standardizzazione descrittiva ed esperienza nell’interoperabilità tra sistemi – possono avere un ruolo centrale “nell’addomesticamento” dei Big Data. In altre parole, possono contribuire a indirizzare opportunamente – con la loro autorità specialistica – il delicato passaggio, appena iniziato, dal documento strutturato ai dati aperti nel web.

La prima parte del corso ha l’obiettivo di fornire una breve introduzione ai Big Data e al loro utilizzo in ambito bibliotecario. Nella seconda parte lo scopo è di focalizzarsi sull’importanza che le biblioteche possono avere nella gestione di grandi quantità di dati.

 

Questa voce è stata pubblicata in big data, Big Data culturali, big data curation, Datafication, digitalizzazione, Google Books, linked data, linked open data, patrimonio culturale digitalizzato. Contrassegna il permalink.