Archivi categoria: Big Data culturali

Text and Data Mining e copyright UE

Il Text and Data Mining (TDM) – ovvero  processare grandi quantità di dati all’interno di grandi database, archivi digitali, progetti di ricerca pubblicati su diverse piattaforme editoriali in particolare di area medica – è un fondamentale “data drive” della ricerca … Continua a leggere

Pubblicato in big data, Big Data culturali, Datafication, digitalizzazione, diritto d'autore, editoria digitale | Contrassegnato | Lascia un commento

I Big Data della lettura

Diversi osservatori si sono chiesti la ragione del successo presso i maggiori editori USA delle piattaforme Oyster e Scribd per la distribuzione in streaming degli ebook. I big dell’editoria si sono lanciati sulle start-up perché hanno fiutato un mercato immediatamente … Continua a leggere

Pubblicato in big data, Big Data culturali, ebook, editoria digitale, futuro del libro, privacy, reader data | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Big Data e scienze umane: un problematico rapporto

Ryan Cordell dirige il progetto “Uncovering Reprinting Network in  Nineteenth-Century American Newspaper” che utilizzando metodi computazionali avanzati sta esaminando, alla ricerca di “viral texts”,  milioni di pagine di quotidiani USA del XIX secolo digitalizzate nell’ambito soprattutto dal progetto NEH e … Continua a leggere

Pubblicato in big data, Big Data culturali, big data curation, Datafication, digitalizzazione, linked data, linked open data | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento